Ultima modifica: 22 Aprile 2018

Articolazione

Articolazione e organizzazione del percorso

 

Il DPR n.263/2012 ha avviato una complessiva riforma del settore dell’Istruzione degli Adulti che è stato  riorganizzato nei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti nei quali sono confluiti i Centri Territoriali Permanenti, mentre i corsi di secondo livello continuano ad essere gestiti dalle scuole secondarie di secondo grado.

In base alle nuove norme ciascun CPIA è capofila di una Rete di servizio che coordina l’istruzione degli adulti.

L’assetto didattico definito dall’art 4 del Dpr 263/2012 statuisce che i percorsi di secondo livello di cui al comma 1, lettera b), relativi agli istituti tecnici, agli istituti professionali, sono realizzati dalle  istituzioni scolastiche presso le quali funzionano i percorsi di istruzione tecnica, professionale e artistica.

 

Il percorso di secondo livello è articolato in tre periodi didattici, strutturati in:

  1. primo periodo didattico: finalizzato all’acquisizione della certificazione necessaria per l’ammissione al secondo biennio, in relazione all’indirizzo scelto dallo studente. Si completa in due annualità. L’anno scolastico è suddiviso in due UDA, che si completano e verificano indicativamente in Gennaio e Maggio. Le UDA indicano le competenze mirate a esito per l’accesso al secondo periodo didattico.
  2. secondo periodo didattico: finalizzato all’acquisizione della certificazione necessaria per l’ammissione all’ultimo anno del percorso (terzo periodo), in relazione all’indirizzo scelto dallo studente. Si completa in due annualità, terzo e quarto anno. Gli anni scolastici sono suddivisi in due UDA, che si completano e verificano indicativamente nei mese di  Gennaio e Maggio. Le UDA indicano le competenze mirate a esito per l’accesso dal terzo al quarto anno e dal quarto anno al terzo periodo.
  3. terzo periodo didattico: finalizzato all’acquisizione del diploma di istruzione professionale. Si completa in una annualità. L’anno scolastico è suddiviso in due UDA, che si completano e verificano indicativamente nei mesi di Gennaio e Maggio. Le UDA indicano le competenze mirate a esito per l’accesso all’esame per il Diploma di Stato.



العربية简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsРусскийEspañol